Vintage Computer Festival 17.0ArabicCatalàDeutschEnglishEspañolFrançaisHindi*Italiano*NederlandsPortuguesRussianÜbersichtNeuesHomeKontakt
Vintage Computer Festival Europa
  Nuovo VCF 17.0(e) VCFe Live Esposizione Riferimenti/Rapporto Mercato delle pulce Sorteggio Nerdquis Partecipare Iscrizione Arrivo Alloggio Che altro? Glorie passate Inchiesta VCFe-Shop FAQ Links Contatto Navigazione

Links

Questa e' una lista di Links piu' o meno casuale, riguardante i computer storici, la loro preservazione Le categorie sono state riempite in modo casuale e non ordinato :)

Se conoscete qualsiasi indirizzo da poter essere aggiunto nella lista, vi preghiamo di dircelo qui (in inglese o tedesco).


Musei (Quasi) Reali

ACONIT (Francese)
La Association por un CONservattoire de l'Informatique et de Télématique e' una societa' situata a Grenoble, molto attiva nella preservazione di sistemi storici da molti anni.
Haus zur Geschichte der IBM-Datenverarbeitung
Impiegati e pensionati della sede tedesca della IBM mantengono questa unica collezione di vecchi sistemi di elaborazione dati. In una rotonda di circa 800 metri quadri, sono contenuti un gran numero di dispositivi , si parte da Hollerith fino ai giorni nostri. La visita e' possibile solo per appuntamento.
Si trova vicino ai musei della Mercedes e della Porsche.
Museo Heinz Nixdorf Museumsforum
Probabilmente il museo di computer piu' rinomato al mondo.
Deutsche Museum
Probabilmente il museo tecnologico #1 attorno al globo da almeno 100 anni - merita senz' altro una visita.
Deutsches Technikmuseum Berlino (Tedesco)
Anche se non contenesse la riproduzione funzionante del primo computer su tutti, (il Zuse Z1), meriterebbe COMUNQUE una visita approfondita.
Technisches Museum Vienna
Uno dei pochi musei al mondo a sostenere la sfida contro il Deutsches Museum. In primo piano si trova ovviamente il "Mailüfterl", l' eterno rivale del SIEMENS 2002 nella corsa per il primo computer totalmente transistorizzato di tutti i tempi.
Museo dei computer della Universita' di Amsterdam
Una collezione all' inteno del museo universitario. Contiene alcuni esemplari insoliti come un Holborn System 9100.
Museo informatico del dipartimento di scienze informatiche della Universita' di Stuttgart (Tedesco)
Piccolo ma interessante, con svariate esposizioni.
Indirizzo: Breitwiesenstr. 20/22; 70565 Stuttgart
Museo dei computer "WAALSDORP" (Olandese)
Soprattutto per i fans di CDC.
Museo della Universita' di Karlsruhe (Tedesco)
Non contiene nessuna raccomandazione per coloro che amano conservare le macchine intatte, ma e' sempre molto interessante conoscere i dettagli della tecnologia.
Museo di FH Kiel (Tedesco)
Le pagine Web sono sempre in costruzione, ma la collezione e' notevole. Specialmente le macchine Zuse (Z11, Z22, Z25 e Z64) meritano piu' di una visita virtuale. Il museo e' situato presso FH al 24149 - Kiel.
Itzehoer Computermuseum
Nel lontano nord, vicino alla regione polare (:) c'e' un piccolo ma interessante museo situato a IZET Itzehoe (Seriamente.. Itzehoe e' situata vicino ad Amburgo). Bene, piccolo e' un termine relativo. Dal PDP 8i all' 11/45 e dal MicroVAX al 11/750 troverete molti computer dei sogni dei DEC-Maniaci, rifiniti da una generosa collezione di dispositivi di I/O, terminali e stampanti. Paragonati a questi, la collezione dei micro e' solo una piccola presenza. Il museo offre molto hardware in una esposizione fresca e semplice, aperto tutti i giorni dal Lunedi' al Venerdi' dalle 8 alle17. L' indirizzo del museo e':
Itzehoer Computermuseum in IZET
Fraunhoferstr. 3
D-25524 Itzehoe Tel. 04821/778-0
RWTH Aachen (Tedesco)
L' Universita' di Aachen ha una cattedra di storia della tecnologia, e un piccolo museo (al momento non riesco a trovare il link giusto)
Computer Cabinett Göttingen
La collezione e' situata presso la "Fachhochschule Göttingen für Physik- Meß- und Feinwerktechnik", ma mantenuta da una societa' privata (!), aperta per i soci.
Computer Culture Museum (Tedesco)
Non ancora un museo reale, ma ha una straordinaria attivita' pubblica.
Catalogo del Rechentechnischen Sammlung des Instituts für Mathematik und Informatik Ernst-Moritz-Arndt-Universität Greifswald (in Tedesco)
Una vasta collezione con alcuni pezzi rari.
Bletchley Park (Inglese)
Colossus - Cosa altro ?
La Societa' della Conservazione dei Computer (CCS) (Inglese)
Il CCS è, almeno per quanto riguarda l'argomento, un'istituzione abbastanza vecchia dedicata alla cura e all'esplorazione della storia dei computer.

Musei Virtuali e altre Risorse

Gabys Computer Museum
Il museo dei Computer di Gaby Chaudry e' una bella rappresentazione dei suoi tesori. Ma Gaby non e' solo una collezionista, ma anche una attiva evangelizzatrice del CP/M.
Il museo Online di Chr.Zahn (Tedesco)
Contiene una grande quantita' di computer interessanti, ma presentati in un design grafico un po' maldestro - merita comunque una occhiata.
Stefan Walgenbachs HCM
Possiede molti computer e ancora piu' foto. Veramente ben strutturato
(Non propriamente compatibile coi sistemi classici - ma se amate i frames ed i pop-ups
Il Museo di Bolo (Francese)
Una ragguardevole collezione in lenta trasformazione verso il museo.
Jens Olufs Museum (Tedesco)
Una piccola collezione con parecchie immagini e descrizioni centrate attorno al mondo dei video giochi.
8-Bit Nostalgia
Bella collezione e molti links Atari.
Casa di riposo per Computer in eta' o pensionati (Inglese/Olandese)
Una fonte per gli appassionati di minisistemi e di sistemi DEC.
Il Virtuelles Oschatzer Computer Museum (Tedesco)
Fischers Computer Museum (Tedesco)
Uno dei tanti, pagine mai completate. Prego notare la grande (600x756) foto del Microprofessors.
Xaver Geigers Museum
Particolarmente bella: la adesiva del Z80 inside :)
Boris Jakubaschks Homecomputer, a Virtual Museum (Tedesco)
Bella rassegna di diversi sistemi.
Il Computermuseo di Rune
Notare l' "ABC-80".
Il Museo Belga dei Microcomputer (Inglese/Olandese)
Notare la grande Pagina dei Link
Il COMPUTERMUSEUM di Boris Klug
Molto materiale, del quale molto e' Apple
Old Bits Computer- und Viedeospielemuseum in Anhalt
La bella (e grande) collezione di Frank Salomon in esposizione.
Il Museo Atari di Bernd (Tedesco)
Una semplice, ma ben strutturata lista dei piu' conosciuti sistemi Atari - solo per browser evoluti.
Un Webserver basato su Atari 800 ?
Collegandovi a http://atari800.kl.net/ potrete scaricare una pagina HTML direttamente da un vero Atari 800!. Grazioso, no?
Computerszene der DDR (Tedesco)
Una presentazione dettagliata dei Sistemi della Germania dell' Est.
robotron-net.de (Tedesco)
Un' altra visione dei sistemi "Made in DDR".
Informatik in der DDR (Tedesco)
Due documenti estremamente interessanti sulla "Information Technology" nella Germania dell' Est. Una fonte di prima classe per informazioni dettagliate (Notare per esempio la Cronologia o la lista dei libri).
Il Mondo dello SPECTRUM
Probabilmente la fonte #1 per le macchine ZX (in Inglese).
Philippe Dubois's Musée d'Histoire Informatique (Francese)
Vasta collezione di foto ed informazioni su computers e videogiochi da collezione - Probabilmente dovrete disabilitare Javascript, dato che lo script utilizzato non e' pienamente compatibile con le prime versioni.

Societa'

SGVCCE
La San Gabriel Valley Classic Computer Enthusiasts e' un nuovo gruppo di seri adoratori di "vecchie ferraglie".
SCUG (Tedesco)
Il GRUPPO UTENTI SCHNEIDER/AMSTRAD CPC mantiene attivo il CP/M club in Monaco da molti anni. Si raccolgono ogni due settimane e il livello e' professionale.
KC Club dell' Universita' di Dresda (Tedesco)
Il Club e' dedicato al supporto della linea di home computers "KC 85", un marchio molto potente della Germania dell' Est (DDR/RDT). Forse ricorderete che un KC vinse il Premio 1999 quale "Migliore Partecipante" al VCF 3.0 in California. Veramente un bel sito. Notate in particolare la pagina delle  Foto '99 contenente molte schermate in formato GIF dei programmi, che ci fornisce una rapida visione di cio' che i programmatori creavano oltre la cortina di ferro. Nei giorni di 20/21/22 Aprile il KC-Club terra' il Meeting Annuale (KC-Clubtreffen 2001) in Naumburg.
Classic Computer Rescue Squad (Inglese)
Il CCRS non e' una vera associazione, ma raggruppa una lista di indirizzi di persone che hanno in comune la stessa volonta' di salvare vecchi sistemi.

Eventi

Lasciatemi aggiungere una osservazione:

<RANTMODE>
Ho impiegato piu' di alcune ore per navigare in rete e ho trovato veramente moltissimi siti utili ed informativi. La gente spende una quantita' enorme di tempo e dedizione per costruire e mantenere questi siti. Ma perche' sprecano i loro sforzi utilizzando degli Scripts o altri trucchi per degli effetti secondari? Perche' dovremmo avere bisogno dell'ultimissima versione di un browser dal marchio specifico per vedere dei vecchi computers? Arrivera' il giorno in cui le persone potranno anche impiegare le proprie macchine classiche per accedere a questi siti? Se ho rinunciato a ricercare il buon senso nei siti commerciali costruiti da esperti di marketing che muoiono dalla voglia di poter utilizzare l' ultimissimo "MS-giochino", ma voglio poter ancora credere nelle menti degli appassionati ... Ma se addirittura Netscape 4.05 non e' capace di visualizzare un sito adeguatamente, che ne sara' del nostro affezionatissimo materiale?

Cosi', cari appassionati retrocomputeristi, quando farete il vostro prossimo restilyng del sito, vi prego di provare ad utilizzare i sistemi che collezionate per controllare le pagine. Un vecchio "Unix-box" con sopra Lynx (oppure anche solo Windows Lynx:), qualche vecchia variazione di Netscape magari su di un 68K Mac, etc. pp. - e se volete veramente che i vostri visitatori leggano le vostre pagine e tornino ancora, provate piuttosto ad utilizzare tags per ciechi o disabili ... noterete che un file "dispositivo-indipendente" e un design "userfriendly" possono fondersi in una stessa cosa (dopotutto, HTML si riferisce al Testo Strutturato e non a immagini fantasiose) ... Ovviamente un simile design sara' difficile da ottenere al primo colpo, ma le sfide vanno affrontate!
</RANTMODE>



[Nuovo] [VCF 17.0(e)] [VCFe Live] [Esposizione] [Riferimento/Rapporto] [Mercato delle pulce] [Sorteggio] [Nerdquiz] [Partecipare] [Iscrizione] [Arrivo] [Alloggio] [Che altro?] [Glorie passate] [Inchiesta] [VCFe Shop] [FAQ] [Links] [Contatto]

Generiert am 23:56 27.4.2016
Ultima modificazione 18:41 14.3.2006
Copyright © H.Franke - Traduzione di Gaby Chaudry, L. Fröse e R. Romagnoli